Menu
×
Che cosa sta cercando?
#
 

Coltivazione del terreno

L’aratura è uno dei metodi di base della coltivazione del suolo. La stessa lavorazione del terreno è una delle più antiche operazioni di lavoro che gli agricoltori utilizzano per la coltivazione dei seminativi. Man mano che l’aratro migliorava gradualmente nel corso del tempo, gli agricoltori scoprirono come trasformare il terreno, come incorporare fertilizzanti organici nel terreno, come seppellire le erbacce e i parassiti dal terriccio e come preparare il terreno per l’insediamento delle colture.

Aratro

STRUMENTO DI BASE PER LA LAVORAZIONE

Un aratro è utilizzato per la lavorazione del terreno. Si tratta di una macchina in cui vengono montati vari elementi dell’aratro in base alle esigenze dell’agricoltore e alla potenza del veicolo trainante. Un elemento aratro è costituito da una lama che taglia il terreno lontano dal fondo del solco, e da uno stampo. Il bordo di muffa mescola il terreno con i residui del raccolto, si sbriciola e trasforma il terriccio fino al fondo del solco. I semi di cereali indesiderati vengono spostati sul fondo del solco grazie all’aratro. Il rischio di germinazione secondaria nelle colture di nuova costituzione, anche negli anni successivi, è elevato.

L’aratro si è notevolmente evoluto negli ultimi anni, ma la sua concezione di base rimane la stessa. Il mercato offre una quantità inesauribile di tipi di aratro che consentono anche la lavorazione al di fuori del solco, in un sistema chiamato on-land.

BASALT JORDBEARBEJDNINGSVÆRKTØJ
Creazione della base per l'aratro

SVANTAGGIO DELLA COLTIVAZIONE DEL SUOLO CON ARATRO

Sebbene la lavorazione del terreno sia piuttosto popolare tra gli agricoltori, questa operazione di lavoro crea una base indesiderata dell’aratro, specialmente se eseguita in momenti inopportuni e nello stesso campo, ripetutamente alla stessa profondità di lavoro. l’aratro basso forma quindi uno strato impermeabile che ostacola la penetrazione di acqua, sostanze minerali e radici delle piante negli strati più profondi del suolo.

Vytváření plužní pánve
Richieste elevate di tempo e potenza

LA LAVORAZIONE HA UN EFFETTO NOTEVOLE SULL'ECONOMIA DELL'IMPRESA.

Un altro svantaggio della lavorazione del terreno è la notevole necessità di potenza di traino, che aumenta con il numero di elementi dell’aratro e in condizioni climatiche avverse. Il consumo maggiore ha un effetto negativo sull’economia del lavoro, quando le prestazioni diminuiscono e il tempo necessario per coltivare un campo aumenta. Un altro svantaggio sono le esigenze tecniche e di tempo per la successiva preparazione del terreno per creare un letto di semina uniforme.

Orba značně ovlivňuje ekonomiku podniku.
Nuove tendenze nella tecnologia e nella legislazione agricola

QUALE CORSO FA LA LAVORAZIONE?

La lavorazione del terreno non ha più un ruolo dominante nella tecnologia agricola. Se aggiungiamo il breve lasso di tempo per la coltivazione del suolo prima dell’insediamento delle colture invernali, causato dai cambiamenti del clima autunnale, molte aziende agricole semplicemente non utilizzano più la lavorazione del terreno.

Molte aziende agricole hanno smesso di utilizzare la lavorazione del terreno anche a causa di misure antierosione che vietano completamente la lavorazione sui campi a rischio di erosione o sui pendii.

HVAD KOMMER DER TIL AT SKE MED JORDBEARBEJDNING?

Coltivazione minima del terreno di lavorazione

Il metodo di coltivazione della minima lavorazione proviene dagli Stati Uniti e dall’Australia. Da lì il sistema si è diffuso in Europa. I sistemi di minima lavorazione non utilizzano aratri, ma varie macchine come coltivatori a dischi, coltivatori profondi, macchine combinate o aratri a scalpello.
Il metodo si è sviluppato principalmente grazie allo sforzo di ridurre al minimo i costi e il tempo necessari per elaborare il terreno per una specifica coltura. Il cambiamento climatico ha portato gradualmente alla situazione in cui non era più possibile preparare il terreno per la semina utilizzando la tecnologia standard dell’aratro. I principali vantaggi della coltivazione con lavorazione minima includono costi di carburante inferiori, risparmio di tempo e forza lavoro, in combinazione con un rischio ridotto di erosione e una maggiore capacità del suolo di mantenere l’umidità.

Rottura delle stoppie

UN'OPERAZIONE IMPORTANTE

La rottura rapida e di qualità delle stoppie è una delle operazioni più importanti nella coltivazione del suolo. Secondo le corrette procedure agricole, dovrebbe essere fatto il prima possibile dopo la raccolta. La rottura delle stoppie garantisce una corretta gestione dell’umidità del suolo, una rapida comparsa delle erbe infestanti, prevenendo così la successiva diffusione delle erbe infestanti nel campo.

Coltivatori a dischi BEDNAR
ET VIGTIGT ELEMENT

PERCHÉ SI DEVONO ROMPERE LE STOPPIE?

La corretta rottura delle stoppie elimina il verificarsi di malattie, erbe infestanti e parassiti nel campo e livella anche la superficie del suolo. Per questa operazione vengono utilizzati i coltivatori a dischi SWIFTERDISC o ATLAS. Tuttavia, è anche possibile utilizzare attrezzature con denti, come il coltivatore FENIX o il coltivatore universale VERSATILL VO_PROFI.

Proč podmítat?

PREVENIRE LA CRESCITA DI SEMI DI CEREALI INDESIDERATI

I semi di cereali indesiderati possono essere controllati abbastanza facilmente mescolandoli nelle parti superiori del profilo del suolo utilizzando, ad esempio, un coltivatore a dischi. Quando si utilizzano i coltivatori a denti, è necessario assicurarsi che i semi dei cereali non siano incorporati troppo in profondità, poiché potrebbero emergere nella coltura di nuova costituzione.

Zamezte růstu výdrolu
Coltivazione extra superficiale del suolo

VELOCE, EFFICACE ED EFFICIENTE.

La coltivazione del terreno extra superficiale significa che il terreno viene lavorato a una profondità di 2-4 centimetri sulla superficie del suolo dopo il raccolto. L’erpice STRIEGEL-PRO è l’ideale per tale operazione. L’erpice consente in un unico passaggio una distribuzione e un taglio uniformi dei residui colturali dopo la raccolta e, soprattutto, un avvio rapido ed economico della crescita dei semi di cereali indesiderati che vengono incorporati a un livello molto basso. I semi di cereali indesiderati germinano rapidamente e possono quindi essere controllati meccanicamente o eliminati chimicamente.

Erpice da paglia STRIEGEL-PRO
HURTIGT, BILLIGT OG EFFEKTIVT.
Coltivazione del suolo di base

COSA USARE: COLTIVATORE A DISCO O A SCALPELLO?

I coltivatori a scalpello oi coltivatori a dischi pesanti con una profondità di lavoro massima sono più spesso utilizzati nella coltivazione di base del suolo in sistemi di lavorazione minima. La coltivazione di base del suolo viene solitamente eseguita fino a una profondità di 25 centimetri, seguita dalla semina delle colture. Come in ogni altro metodo di coltivazione del suolo, è importante prestare attenzione al rispetto della profondità di lavoro impostata, della quantità di residui colturali sulla superficie del suolo e persino del livellamento della superficie.

HVAD SKAL MAN BRUGE: TALLERKENHARVE ELLER GRUBBER?

COLTIVAZIONE DI BASE CON COLTIVATORI A SCALPELLO

I coltivatori FENIX o VERSATILL VO_PROFI, progettati come altamente universali, anche per la coltivazione di terreni poco profondi, forniscono un eccellente effetto di miscelazione, importante per una miscelazione uniforme del terreno lavorato con i residui colturali. I coltivatori a denti sono per lo più adatti alla lavorazione di terreni leggeri e medio pesanti dove è possibile lavorare ad un livello di profondità ottimale mantenendo la velocità di lavoro impostata in modo da ottenere un elevato effetto di miscelazione.

Coltivatore versatile VO_PROFI
MĚLKÉ ZPRACOVÁNÍ POMOCÍ DLÁTOVÝCH KYPŘIČŮ

COLTIVAZIONE DI BASE CON COLTIVATORI A DISCHI

Il design dei pesanti coltivatori a dischi ATLAS consente di utilizzare le macchine per la coltivazione del suolo fino a una profondità di 20 centimetri. Il robusto telaio in combinazione con l’elevata luce libera e un grande diametro del disco consente una lavorazione del terreno senza problemi e un’incorporazione di qualità della massa del raccolto, anche in campi con grandi residui colturali, come dopo la raccolta del mais da granella, l’incorporazione di fertilizzanti organici o raccolto di cattura.

Coltivatore a dischi ATLAS AO_PROFI
BASAL BEARBEJDNING MED TALLERKENHARVER
Coltivazione profonda del suolo

CREARE UN AMBIENTE DEL SUOLO CORRETTO E FUNZIONALE

La coltivazione in profondità del suolo ha i suoi comprovati vantaggi e può sostituire completamente la lavorazione standard se eseguita al momento giusto e nel modo giusto. La coltivazione in profondità consente lo sviluppo di apparati radicali, distrugge gli strati induriti nella base dell’aratro e crea un ambiente ottimale del suolo per le corrette condizioni funzionali dell’acqua e dell’aria del suolo. Le macchine BEDNAR possono eseguire allentamenti profondi fino ad una profondità massima di 65 centimetri. Si consiglia di aggiungere la fertilizzazione del profilo nello stesso passaggio, per fornire al terreno i nutrienti essenziali.
“Siamo specialisti nella coltivazione profonda del suolo. Promuoviamo questa soluzione da molti anni e ne abbiamo testato l’effetto positivo sulla fertilità del suolo e sulla resa delle colture coltivate in collaborazione con organizzazioni scientifiche e aziende agricole leader.“

Hloubkové zpracování půdy

QUALI SCALPELLI SCEGLIERE PER LA LAVORAZIONE PROFONDA?

Se si desidera ottenere una lavorazione profonda di alta qualità con una miscelazione perfetta, si consiglia di utilizzare scalpelli stretti con un diametro di 40 mm, che penetrano facilmente a una profondità maggiore. Per la lavorazione a una profondità minore, gli scalpelli con un diametro di 80 mm dotati di alette sono la scelta ideale, che garantisce un’eccellente sottosquadro dell’intero profilo del terreno alla profondità di lavoro impostata.

JAKÉ DLÁTA ZVOLIT PRO HLOUBKOVÉ ZPRACOVÁNÍ?

COLTIVAZIONE PROFONDA DEL TERRENO CON COLTIVATORI A SCALPELLO

I coltivatori di profondità FENIX sono strumenti adatti per la coltivazione in profondità del terreno fino a 35 centimetri. La disposizione ottimale dei singoli denti offre un’eccellente sottosquadritura del profilo del suolo e la miscelazione dei residui colturali con il suolo. L’allentamento profondo conferisce al terreno la struttura adeguata, con le proprietà di un fungo in grado di assorbire le precipitazioni e fornire acqua alle radici nella stagione secca.

Carrello universale portattrezzi
Hloubkové zpracování půdy pomocí radličkových kypřičů

COLTIVAZIONE PROFONDA DEL TERRENO CON MACCHINE COMBINATE

Negli ultimi anni, le macchine combinate che offrono i vantaggi della lavorazione del terreno con dischi e denti, o sezioni a scalpello in un’unica passata, sono diventate una tendenza importante nel campo della coltivazione profonda del suolo. I coltivatori combinati ACTROS RO o i coltivatori a disco e scalpello TERRALAND DO svolgono un ruolo insostituibile nei sistemi di coltivazione a lavorazione zero, coltivando colture con grandi quantità di residui colturali, come il mais da granella.
L’efficiente combinazione delle parti lavoranti, fornisce, in un unico passaggio, il taglio e la miscelazione superficiale dei residui colturali con il terreno, con successivo allentamento profondo, miscelazione e disgregazione degli strati di terreno indurito, fino a una profondità di 45 centimetri.

TERRALAND DO coltivatore combinato
Hloubkové zpracování půdy pomocí kombinovaných strojů

COLTIVAZIONE DI TERRENI PROFONDI CON ARATRI A SCALPELLO

L’allentamento profondo fino a 65 centimetri è diventato un metodo rivoluzionario di coltivazione del suolo rispetto alla lavorazione standard. La coltivazione del terreno con aratri a scalpello consente una lavorazione del terreno più profonda e, soprattutto, di ottenere una resa maggiore con una minore necessità di forza di trazione, portando a un minor consumo di carburante. L’uso di un aratro a scalpello riduce notevolmente il tempo necessario per la coltivazione del terreno prima di stabilire il raccolto successivo, poiché il terreno lavorato da un aratro a scalpello è privo di irregolarità, grumi e si allenta bene.
Usando un aratro a scalpello per allentare il terreno, otterrai una struttura del terreno idealmente allentata con abbastanza pori da consentire il movimento di aria, acqua e sostanze nutritive. Gli aratri scalpellatori TERRALAND aiutano ad aumentare l’assorbimento dell’acqua piovana ed eliminano la formazione di pozzanghere nelle aree indurite del campo. La forma appositamente progettata dello scalpello impedisce anche il sollevamento di strati di terreno sterili in superficie.

Aratri a scalpello TERRALAND
DYB JORDBEARBEJDNING MED GRUBBERE

Preparazione del letto di semina

La preparazione del terreno è un’operazione importante per la formazione di un letto di semina uniforme ed equilibrato prima dell’insediamento della coltura. Ogni coltura e campo richiede una preparazione del terreno diversa in base al clima, o alla data di coltivazione prescelta. Lo scopo della coltivazione del letto di semina è creare una struttura del terreno ideale nel campo, con uno strato inferiore più solido e uno strato superiore sciolto, per livellare il campo dopo le operazioni precedenti e per aprire, riscaldare e aerare il profilo del suolo per un raccolto uniforme.
La preparazione del letto di semina è un’operazione essenziale, in particolare nei sistemi di coltivazione del terreno convenzionali con l’aratro, dove vengono utilizzati il ​​coltivatore da letto di semina SWIFTER, i coltivatori universali VERSATILL VO_PROFI o i coltivatori universali SWIFTERDISC e l’erpice STRIEGEL – PRO.

PREPARAZIONE DEL LETTO PRIMAVERILE

Una gestione inappropriata del suolo (danni alla struttura del suolo) e l’umidità del suolo possono causare danni in primavera che hanno un effetto considerevole sul risultato finale del raccolto. Quando il terreno viene lavorato troppo presto, diventa appiccicoso; d’altro canto, quando la preparazione inizia troppo tardi, riduce l’apporto idrico per le colture primaverili. Pertanto, la preparazione primaverile dovrebbe includere il minor numero possibile di passaggi sul campo e un’adeguata maturità del suolo per la coltivazione.

Jarní předseťová příprava

PREPARAZIONE DEL SEME ESTIVO

Complicazioni simili a quelle della primavera si verificano anche in estate quando è spesso necessario preparare il terreno durante la raccolta per la semina di colture invernali, come la colza. In estate non ci sono neve e gelo che aiutino a preparare una struttura del terreno adatta e sgretolata come in inverno prima della coltivazione primaverile. Pertanto, si consiglia di scegliere attrezzature con un angolo dei denti aggressivo per la lavorazione e la miscelazione del terreno.

Letní předseťová příprava

COLTIVAZIONE DEL TERRENO CON COMPATTATORE

Oltre agli erpici e alle livellatrici standard, i compattatori sono le macchine più utilizzate nella coltivazione del terreno del letto di semina dopo la lavorazione. I coltivatori da letto di semina SWIFTER sono in grado di combinare fino a otto operazioni per creare un letto di semina di qualità per l’insediamento della coltura in un unico passaggio. È importante ridurre al minimo gli spostamenti sul campo, specialmente durante la coltivazione primaverile, al fine di mantenere l’umidità invernale nel suolo ed eliminarne l’evaporazione.
Combinando più operazioni in un unico passaggio, non solo puoi preparare un semenzaio di qualità, ma anche ridurre i costi di coltivazione del suolo. La livellatrice Crushbar o una barra livellatrice rompono bene il solco grezzo e livellano la superficie; la sezione del dente o della punta crea una struttura del terreno allentata e l’efficiente combinazione di rulli fornisce la struttura del terreno perfetta con una compattazione superficiale finale che impedisce l’evaporazione
Siamo diventati il ​​più importante fornitore globale di tecnologia con una larghezza di lavoro da 3 a 18,2 metri in questa categoria di macchine grazie allo sviluppo e ai test a lungo termine”.

Coltivatori da seme SWIFTER
JORDBEARBEJDNING VED HJÆLP AF EN VALSE

COLTIVAZIONE DEL SUOLO CON UN COLTIVATORE UNIVERSALE

I coltivatori VERSATILL VO_PROFI si sono dimostrati efficaci, soprattutto nei campi con maggiori quantità di residui colturali o nella lavorazione del terreno umido. Rispetto ai compattatori, questi coltivatori hanno una produttività maggiore e in combinazione con scalpelli stretti, possono lavorare facilmente il terreno in profondità superiori a 15 centimetri.

 

Coltivatore VERSATILE VO_PROFI
Příprava půdy pomocí univerzálního kypřiče

A rotary harrow for seedbed cultivation after tillage

The rotary harrow with active working parts (rotors with spikes) used to be a very popular tool for soil cultivation. Their popularity declined with the advent and development of zero-tillage technologies. However, it still remains a popular machine on many important global markets such as France, Italy, Poland and Great Britain.
The rotary harrow is suitable for heavy, hard and dry soils. The active working parts that intensely mix and crumble soil up to a depth of 20 centimetres are an advantage of the rotary harrow. Thanks to that, the seedbed is cultivated evenly at the set depth level, soil is aerated and shows sufficient porosity of the individual soil particles.

Rotary Harrow
Předseťové zpracování s využitím rotačních bran

COLTIVAZIONE DEL TERRENO CON ERPICE

L’erpice paglia STRIEGEL-PRO è una soluzione ideale per la coltivazione all’inizio della primavera di terreni più leggeri, o per aprire, riscaldare e arieggiare terreni più pesanti e accelerarne l’essiccazione. In combinazione con la barra livellatrice Crushbar, l’erpice livella lo strato di terriccio e le irregolarità grossolane. La sezione dei denti aera e riscalda gli strati di terreno. Le ultime due file di denti possono essere impostate con un angolo di lavoro diverso, che consente di ottenere un eccellente effetto di livellamento.

BEDNAR erpici
JORDBEARBEJDNING VED HJÆLP AF EN HALMSTRIGLE

COLTIVAZIONE DEL TERRENO CON UN COLTIVATORE A DISCHI

Anche se la coltivazione del suolo non è l’operazione principale di un coltivatore a dischi durante l’anno, anche il coltivatore SWIFTERDISC può essere utilizzato per questa operazione. Il design corto della macchina insieme al suo peso ridotto è poco impegnativo per la potenza di traino, quindi il coltivatore può essere utilizzato per il livellamento iniziale del solco grezzo.
In combinazione con il Crushbar davanti alla prima fila di dischi, SWIFTERDISC crea una superficie del terreno uniforme. Le due file successive di dischi garantiscono un ottimo effetto sminuzzante grazie all’elevata velocità periferica. I rulli posteriori hanno un sufficiente effetto di sgretolamento e impediscono la rapida evaporazione dell’umidità del suolo chiudendo il profilo del suolo.
“LETTO DURO, COPERTINA MORBIDA”

 

Coltivatore a dischi SWIFTERDISC XO_F Disc
JORDBEARBEJDNING MED EN TALLERKENHARVE
ИЗБЕРЕТЕ МАШИНА СЪГЛАСНО НА ВАШИТЕ ИЗИСКВАНИЯ

Scegli una macchina in base alle tue esigenze

Scopo della coltivazione del suolo
Profondità di coltivazione del suolo richiesta
Larghezza di lavoro richiesta
Potenza del veicolo trainante

Macchine secondo i vostri criteri

JOY OF FARMING
#
Shop BEDNAR
#
Concessionari
#
Ordinare prova in campo
#
Scarica il nostro catalogo
#
Dealer Area

We use cookies. If you continue browsing our website, you agree with the Principles of Personal Data Protection, available here.

Accept